LADY GAGA IN DSQUARED2 31.07.2014

Celebrity Sightings In New York City - July 29, 2014

LADY Gaga ha indossato DSQUARED2 durante la promozione del suo nuovo album  jazz “Cheek To Cheek” con Tony Bennett al  Rockfeller Center a New York, 29 Luglio 2014.
Lady Gaga ha scelto un total look DSQUARED2 FW14 costituito da un micro abito in seta grigio chiaro decorato da macro paillettes e cristalli abbinato ad una cappa in seta  impreziosita da macro paillettes, cristalli e piume della stessa nuance. 

DSQUARED2 | PORTO CERVO BOUTIQUE 24.07.2014

Dsquared2 approda sulla piazza principale della Promenade du Port, tra il Porto Vecchio e la celebre piazzetta. La boutique si estende su una superficie di 215 metri quadrati sviluppandosi su tre piani. La facciata si distingue per ampie vetrine e finestre che si affacciano sul borgo. La boutique monomarca ospita il lifestyle e le collezioni a marchio Dsquared2: donna, uomo, bambino, intimo, mare, eyewear e fragranze.
Dean e Dan Caten hanno festeggiato, sabato 19 luglio, l’opening della boutique di Porto Cervo con un esclusivo cocktail.

DSQUARED2 | MYKONOS BOUTIQUE 07.07.2014

Dsquared2 approda nelle Cicladi con l’apertura di un’elegante boutique monomarca nel centro di Mykonos. Il nuovo store, che ospita le collezioni  uomo, donna, intimo/mare, eyewear e fragranze, occupa un’intera palazzina di due piani e ha un un concept “marino” completamente rinnovato nell’interior decor, nei materiali e nei colori.

 

Dean e Dan Caten  hanno festeggiato, sabato 5 luglio,  l’opening della boutique di Mykonos con un esclusivo cocktail e a seguire una cena privata al Belvedere.

DSQUARED2 COLLEZIONE BAMBINO AUTUNNO IINVERNO 2014/2015 02.07.2014

Dopo l’esordio con la P/E 2014, Dsquared2 presenta la sua prima collezione invernale dedicata ai bambini. La nuova collezione è fedele al DNA del brand e ripropone, “miniaturizzati”, alcuni dei pezzi più iconici del marchio.
“Born in Canada, living in London and made in Italy”, è il motto con il quale gli stilisti del brand amano riassumere se stessi e non si può non pensare alla loro terra d’origine scorrendo i look che compongono la nuova collezione.
Il Canada, con le sue maestose foreste popolate da animali selvatici, i cottage in riva al lago, le grandi distese bianche e gli sport invernali praticati all’aria aperta, è il luogo al quale si ispira la collezione.
I look proposti dal brand mixano con disinvoltura, così come da sempre avviene con le collezioni uomo e donna, capi che appartengono tipicamente ad un guardaroba casual con altri dai tagli classici e sartoriali. Il denim è abbinato a giacche formali, impeccabili camicie, cravattini e papillon, come i graziosi e eleganti abiti da bambina a scarponcini in vernice, scaldamuscoli in nylon imbottiti e cappelli di pelliccia.
Colpiscono i pezzi confezionati in tartan di lana a scacchi rossi e neri, con sagome di animali e foglie d’acero a contrasto. Il parka bordato di pelliccia, la giacca a due bottoni e l’inedita minigonna sono pensati per piccoli boscaioli. Le felpe e i maglioni Fair Isle sono abbinate a numerose varietà di denim. Il jeans, dai lavaggi used o nero è usato anche per giacche, camicie, short e minigonne. Toppe e cuciture, rendono questi capi simili a quelli indossati da mamma e papà.
L’abbigliamento formale è very Dsquared2. Divertenti i mini tuxedo per lui e per lei dall’inedito blazer color lampone.
Giochi di bianco e nero per i completi più classici, abbinati a candide camicie da smoking, papillon e cravattine o per gli abiti in satin duchesse con ricami di cristalli.
Gli accessori caratterizzano e completano ogni outfit. Cuffie in lana, morbidi cappelli da baseball con rifiniture in pelo o grandi cappelli con paraorecchie interamente confezionati in visone, scaldamuscoli imbottiti in giallo e nero uniti a sciarpe e guanti, sono gli alleati perfetti per affrontare con stile il grande freddo. Piccole shopper di montone e mini clutch leopardate o scozzesi per le bambine, morbide duffle scamosciate per i bambini. Scarponcini da montagna in pelle, con vivaci stringhe a contrasto rosse e gialle, o in vernice nera realizzati appositamente per piccoli esploratori. Uno snowboard camouflage, che mixa i più tradizionali beige, verde militare e nero con un insolito corallo,

oltre ad una maschera da sci sono dedicati ai più sportivi e pensati per scivolare da un rigido inverno verso un’assolata estate.

DSQUARED2 MENSWEAR SPRING SUMMER 2015 24.06.2014

@dsquared2 #stud2io

All’interno di un moderno loft newyorkese illuminato da un ampio lucernario, un artista lavora febbrilmente alla sua nuova opera, turbina l’energia creativa tra assistenti e ospiti che sperano di assistere alla nascita del suo prossimo capolavoro. Idee e motivi vengono trasposti sugli abiti.
La collezione Dsquared2 P/E 2015 trae ispirazione dal mondo dell’arte, in particolare dalla Pop art e da alcuni grandi interpreti di questo mondo colorato e sperimentale, dagli anni ‘60 e dagli anni ’80.
Piccoli motivi punteggiano silhouette “boxy”. Schizzi, graffiti e serigrafie, ispirati ai maggiori pittori che hanno fondato questa corrente artistica, sono reinterpretati e riproposti in colori vivaci, stampati, ricamati e termosaldati sulle camicie, sulle felpe in spugna o sulle giacche in denim. Gatti in vernice, scimmiette e mostriciattoli sono i veri protagonisti.
Alcuni capi icona, protagonisti indiscussi dello sport style degli anni ’80, sono riproposti con materiali innovativi soffici e piacevoli al tatto. La classica tuta da ginnastica è confezionata con morbida pelle nera, le bande laterali e il logo sono applicati in bianco a contrasto. Pantaloncini e felpe con cappuccio effetto spugna sono decorati con monster patch. Vivaci parka e pantaloncini sono fabbricati in nylon stampato con una fantasia camouflage fluorescente. La pelle tagliata a vivo, doppiata con tessuto da mute subacquee, mantiene rigida la silhouette di cappotti, giacche e bermuda, aumentandone i volumi. Applicazioni termosaldate, nastri di colore, in rosso e blu creano effetti grafici su trench, pantaloni e camiceria. Il denim, consumato sulle ginocchia per la tipica posa dell’artista, si ferma sopra le caviglie ed è decorato con pois tridimensionali nello stesso tessuto o stampato a rilievo, come la pelle, con piccoli mostri o simboli gommati.
I macro dettagli testimoniano lo spirito ecclettico dell’artista. Gruppi di grosse spille colorate decorano le camicie realizzate in tessuto elasticizzato, riprendendo le stampe pop, come gli inserti di nylon fluo. Le suole delle sneaker sono esagerate, spesse e seghettate e l’interno dei sandali, come gli intrecci a contrasto, sono completamente fluorescenti. Un altro gruppo di accessori si caratterizza per la sua versatilità. Slip-on in morbida pelle nera e derby senza lacci. Occhiali da sole con lenti specchiate o da vista con spesse montature nere da intellettuali. Le borse, modello Twin Zip, sono ampie e pensate per contenere tutti gli attrezzi del mestiere, ricche di tasche e scomparti, possono essere facilmente abbinate a leggeri trolley. Una vasta gamma di zaini oversize e colorati, decorati con grosse tasche, insieme a morbide duffle da viaggio, si rivelano i compagni di viaggio perfetti per infaticabili artisti globetrotter.